Viaggio nell’arte a Lucca. La collezione della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca

7 maggio – 13 luglio 2008

A cura di Maria Teresa Filieri  con la collaborazione di Massimo Bertolucci, Paola Betti, Silvestra Bietoletti, Patrizia Giusti

Con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca

In occasione della pubblicazione del volume sulla collezione d’arte della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, la Fondazione Centro Studi sull’Arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti ha deciso di promuovere, insieme con la stessa Fondazione Cassa di Risparmio ed in collaborazione con la Soprintendenza, una mostra che già nel titolo – Viaggio nell’arte a Lucca – rappresenta l’obiettivo, la motivazione di fondo, da cui è nata l’idea della collezione d’arte.


Infatti, quando nel 1995 la Fondazione Cassa di Risparmio ha intrapreso questa attività di acquisizione di opere sul mercato dell’arte, seguendo un percorso orientato alle peculiarità e alla storia artistica e culturale del territorio nel quale esse sono radicate, ha inteso rispondere ad una domanda che, più di altre, si avvertiva come incombente: cosa può fare una fondazione bancaria per migliorare la qualità della vita di una città, per creare occasioni di crescita intellettuale e civile per i cittadini?
Ebbene, a quella domanda, la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca ha risposto con la decisione di investire in cultura, nella convinzione di poter contribuire, in modo determinante, a generare un circolo virtuoso che coinvolga l’intera vita sociale della comunità.
E così, dal 1995 a oggi, anno dopo anno, pezzo dopo pezzo, abbiamo costruito un nostro piccolo “tesoro”, uno scrigno nel quale si può riconoscere, sia pure in maniera non esaustiva, attraverso le opere recuperate – opere strettamente attinenti alla storia artistica locale – il percorso artistico che ha caratterizzato la nostra storia.

Un percorso che oggi, attraverso la guida sapiente del direttore della Fondazione Centro Studi sull’Arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti, Maria Teresa Filieri, che ha curato la mostra, possiamo ritrovare in questo emozionante e coinvolgente Viaggio nell’arte a Lucca. Una mostra che, oltre ad essere l’occasione per far conoscere per la prima volta al pubblico nella sua integrità la collezione di opere d’arte della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, è stata pensata e strutturata in modo da creare una suggestiva complementarietà con il patrimonio artistico lucchese, entrando di fatto nel circuito cittadino ed integrandosi con le altre realtà museali ed espositive locali, offrendo quindi una sollecitazione ulteriore al bisogno di cultura e, conseguentemente, un contributo significativo alla crescita della nostra comunità.

Acquista il catalogo nel bookshop
Share

Viaggio nell’arte a Lucca. La collezione della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca

Discussion

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *