futuristi incisione copertina

I Futuristi e l’incisione. Il segno dell’Avanguardia

€ 25,00

Catalogo della mostra a Lucca, 23 febbraio – 15 aprile 2018. A cura di Giorgio Marini e Francesco Parisi. Testi di Francesco Parisi, Giorgio Marini, Niccolò d’Agati, Giacomo Coronelli. 144 p. ill. e fot. b. e n. e color. (17×24 cm.)

Editore
Silvana Editoriale, Cinisello Balsamo (MI) / Edizioni Fondazione Ragghianti Studi sull’arte, Lucca, 2018

ISBN
978-88-36639-34-2

Share

I Futuristi e l’incisione. Il segno dell’Avanguardia

Descrizione prodotto

Nel novero delle numerosissime esplorazioni del fenomeno del Futurismo – ultima corrente italiana che abbia condizionato con veemenza l’arte europea – questo volume si propone come un’occasione di studio nuova e puntuale, dedicata all’attività incisoria dei seguaci di Marinetti. Analizzando il copioso patrimonio di fogli incisi e stampati direttamente dalle matrici, si comprende quanto fossero diffuse presso i futuristi le pratiche incisorie – in particolare la xilografia e la linoleumgrafia – che, nella loro immediatezza e semplicità d’uso, rispettavano e anzi esaltavano i principi stessi della modernità. Lo studio mira a restituire un panorama il più vasto possibile, che comprende i precedenti storici e le ultime propaggini dell’attività grafica degli artisti coinvolti: si va dalla fine del XIX secolo, attraverso la disamina di opere grafiche di matrice simbolista, crepuscolare o d’intonazione divisionista, fino alle opere grafiche del secondo dopoguerra.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Scrivi la prima recensione per “I Futuristi e l’incisione. Il segno dell’Avanguardia”