preloader

Pubblicato il nuovo bando per l’assegnazione delle borse di studio dedicate a Carlo L. Ragghianti e a Licia Collobi

La Fondazione Ragghianti, grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, bandisce per il sesto anno consecutivo due borse di studio del valore di 10.500 euro ciascuna, finalizzate a percorsi di ricerca aventi per oggetto la personalità e l’opera di Carlo Ludovico Ragghianti e di Licia Collobi, i cui fondi archivistici sono stati entrambi completamente ordinati e inventariati.

Le domande vanno presentate entro e non oltre il 20 giugno 2022. Il periodo delle borse di studio va dal 1° ottobre 2022 al 31 maggio 2023. Naturalmente, in conseguenza dell’epidemia da Covid-19, le date di avvio e di conclusione delle borse di studio potrebbero subire variazioni determinate dall’andamento della situazione sanitaria, da cui dipende la possibilità di accedere o meno agli archivi della Fondazione Ragghianti, il che costituisce una condizione indispensabile per l’espletamento delle ricerche e dei doveri dei borsisti.

Le borse sono destinate a post-doc italiani e stranieri (purché con ottima conoscenza della lingua italiana) che abbiano conseguito un dottorato di ricerca in discipline umanistiche dopo il 1° marzo 2017 e che non abbiano ancora compiuto il 45° anno di età alla data del 30 aprile 2022. Può concorrere anche chi, pur non avendo ancora conseguito il dottorato di ricerca, abbia ultimato e consegnato ufficialmente la propria tesi e sia in attesa della sua discussione.

I candidati possono contattare direttamente le addette agli archivi della Fondazione Centro Studi sull’Arte Licia e Carlo Ludovico Ragghianti all’indirizzo archivi@fondazioneragghianti.it.

SCARICA IL BANDO

Lo scorso anno fu assegnata un’unica borsa, a Daniele Di Cola, per il progetto di ricerca, che è in corso di realizzazione, incentrato sulle annotazioni grafiche di Carlo Ludovico Ragghianti quali elementi per una critica visiva. Il lavoro di precedenti borsisti (Giorgia Gastaldon, Lorenzo Mingardi, Francesco De Carolis, Laura Violi, Alberto Cibin, Manuel Barrese) è stato pubblicato o è in corso di edizione all’interno della collana dei “Quaderni della Fondazione Ragghianti”.

Anche i nuovi candidati dovranno proporre un tema originale di ricerca su Carlo Ludovico Ragghianti e/o su Licia Collobi, che sia preferibilmente in relazione con i fondi archivistici e fotografici custoditi dalla Fondazione Ragghianti, con particolare riferimento agli argomenti meno sondati dalla produzione scientifica e quindi passibili di scoperte e riflessioni originali.