preloader

Archivi

La Fondazione possiede, oltre all’Archivio Carlo Ludovico Ragghianti, depositato in varie riprese dal 1998 al 2012, archivi di privati, di istituzioni e aziende, tutte legate al mondo delle arti visive. Tra i fondi privati troviamo quelli di storici dell’arte, architetti, grafici: Isa Belli Barsali, Ida CardelliniLicia Collobi, Silvio Coppola, Lorenzo Guerrini, Hugh Honur e John Fleming, Pier Carlo Santini. Inoltre la Fondazione possiede l’archivio dello studio associato di design e grafica Ai Granai. Di recente acquisizione è l’archivio dell’Università Internazionale dell’Arte, fondata da Ragghianti dopo l’alluvione del 1966.
Nel 2014 la Soprintendenza Archivistica per la Toscana ha notificato l’Archivio Carlo Ludovico Ragghianti, che è stato dichiarato di interesse particolarmente importante.
Una descrizione degli archivi depositati alla Fondazione Centro Studi Ragghianti è presente anche nel SIUSA (Sistema Informativo Unificato per le Soprintendenze Archivistiche) nella sezione Archivi di personalità. Censimento dei fondi toscani tra ’800 e ’900.

Per accedere agli archivi è necessario prendere un appuntamento con la responsabile degli archivi, dott.ssa Francesca Pozzi, o con la dott.ssa Sara Meoni allo 0583-467205 o per e.mail all’indirizzo: archivi@fondazioneragghianti.it.
L’accesso all’archivio è disciplinato da un regolamento. La richiesta di prestito di documenti per mostre deve pervenire con almeno 90 giorni di anticipo rispetto all’inizio dell’esposizione.

Si prega di prendere visione del regolamento.

 

Archivi disponibili alla consultazione

fondazione ragghianti
Posted by fondazione ragghianti
20 Maggio 2021
fondazione ragghianti
Posted by fondazione ragghianti
9 Aprile 2021
fondazione ragghianti
Posted by fondazione ragghianti
9 Aprile 2021
fondazione ragghianti
Posted by fondazione ragghianti
9 Aprile 2021
fondazione ragghianti
Posted by fondazione ragghianti
9 Aprile 2021
We use cookies to give you the best experience.