preloader

Pianeta città. Arti cinema musica design nella Collezione Rota 1900-2021

La nuova mostra della Fondazione Ragghianti

Pianeta città
Arti cinema musica design nella Collezione Rota 1900-2021

Lucca, Fondazione Ragghianti, 9 luglio – 24 ottobre 2021

In seguito al decreto legge del 23 luglio 2021, dal 6 agosto, per accedere alla mostra, occorre presentare il passaporto sanitario (c.d. green pass) e un documento d’identità in corso di validità, oppure una certificazione che attesti l’impossibilità di ricevere la vaccinazione anti-Covid per motivi di salute.

Pianeta città. Arti cinema musica design nella Collezione Rota 1900-2021, in programma dal 9 luglio al 24 ottobre 2021 a Lucca negli spazi espositivi della Fondazione Ragghianti, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e la sponsorizzazione di Banco BPM, è una mostra inerente al tema della città e della trasmissione della conoscenza, analizzato prevalentemente attraverso gli innumerevoli pezzi della collezione dell’architetto Italo Rota, tra i più noti progettisti del nostro tempo.

L’intento è di creare un racconto del Novecento e del primo ventennio del nuovo millennio attraverso la visione della città, la sua rappresentazione nelle arti e nel cinema e l’evoluzione dell’oggetto libro. Da una parte ripercorrendo lo sviluppo dell’idea di città, da quella immaginata da Antonio SantElia negli anni Dieci fino all’architettura attuale della megalopoli; dall’altra analizzando come sia cambiato il nostro modo di trasmettere la conoscenza, fino alle evoluzioni contemporanee e al cambiamento del nostro modo di pensare, con lo sviluppo di una modalità di ragionamento ipertestuale e intertestuale, ma con la permanenza del libro, rivelatosi ancora attuale e vivo nella sua dialettica tra la carta stampata e il digitale.

Il concept della mostra è stato ideato da Paolo Bolpagni, Aldo Colonetti e Italo Rota, in condivisione con un comitato scientifico composto anche da Gianni Canova, Daniele Ietri, Francesco Careri, Eleonora Mastropietro e Alessandro Romanini.

Per accedere  ALL’AREA STAMPA  è necessario accreditarsi contattando: Elena Fiori | tel. 0583 467205 | elena.fiori@fondazioneragghianti.it

Orari di apertura:
– dal 9 luglio al 31 agosto dal martedì alla domenica dalle ore 16:30 alle 22:30;
– dal 1° settembre al 24 ottobre dal martedì alla domenica dalle ore 11 alle 19.

Biglietto d’ingresso: 7 euro

Biglietto ridotto (4 euro) per:
– dipendenti di Banco BPM e relative famiglie;
– possessori del biglietto cumulativo del Complesso Museale e Archeologico della Cattedrale di Lucca;
– soci del Club UNESCO Lucca;
– soci COOP;
– gruppi superiori alle 15 unità;
– minori di 18 anni;
– scolaresche (della primaria e delle secondarie);
– studenti di università, accademie d’arte e conservatori provvisti di libretto;
– insegnanti.

Biglietto gratuito per:
– bambini fino ai 6 anni;
– disabili (e accompagnatore);
– un accompagnatore per ogni gruppo;
– studenti delle università toscane provvisti di libretto;
– soci ICOM;
– militari e forze dell’ordine con tesserino;
– giornalisti e guide turistiche con tesserino.

Informazioniinfo@fondazioneragghianti.it, tel. 0583 4672056

Ufficio-stampa: Lucia Crespi, tel. 02 89415532 – 02 89401645, lucia@luciacrespi.it

Comunicazione istituzionale
Elena Fiori
tel. 0583 467205
elena.fiori@fondazioneragghianti.it

AB Studio (Lucca e Toscana)
Barbara Argentieri – tel. 340 2578314
Arianna Bottari – tel. 347 7075115
info@ab-studio.com

We use cookies to give you the best experience.