COPERTINA del disegno e dell’architettura ragghianti
COPERTINA del disegno e dell’architettura ragghianti

Del disegno e dell’architettura: il pensiero di Carlo Ludovico Ragghianti. Analisi critica delle mostre di Wright, Le Corbusier e Aalto a Palazzo Strozzi

€ 26,00

Autori:

CAROTTI, Lisa

Testo italiano, XIV+258 p. ill. e fot. b. e n. (27,5 x 21 cm.)

Editore
Edizioni Fondazione Ragghianti Studi sull’arte, Lucca, 2020

ISBN
978-88-89324-50-9

Share

Del disegno e dell’architettura: il pensiero di Carlo Ludovico Ragghianti. Analisi critica delle mostre di Wright, Le Corbusier e Aalto a Palazzo Strozzi

Descrizione prodotto

Il libro indaga, attraverso lo studio di documenti in gran parte inediti, il legame tra il disegno e l’architettura nel pensiero critico di Carlo Ludovico Ragghianti, circoscrivendo l’analisi all’allestimento e ai disegni esposti nelle mostre organizzate a Palazzo Strozzi dal 1951 al 1966, dedicate a Frank Lloyd Wright, Le Corbusier e Alvar Aalto. Ideate dal critico lucchese, le tre rassegne fanno parte di un progetto politico-culturale di rinascita post-bellica, dove la rifondazione delle arti e la loro divulgazione rappresentano un’opportunità di consapevolezza collettiva e un mezzo per il conseguimento della libertà. Un progetto che assegna al linguaggio architettonico moderno un ruolo catartico, in grado di innescare un processo di rigenerazione della cultura italiana.

Il volume è suddiviso in quattro parti: la ricostruzione del pensiero di Ragghianti in rapporto all’architettura moderna, l’indagine dell’impostazione teorica delle tre mostre e i progetti di allestimento, gli scritti di Carlo Ludovico Ragghianti (le cosiddette «letture») sulle opere in mostra dei tre maestri e infine una raccolta, suddivisa in sei volumi, delle «letture» inedite dei disegni architettonici di Frank Lloyd Wright esposti in occasione della mostra fiorentina. Testimone della volontà di Ragghianti di «ritrovare e motivare le ragioni, il carattere, i momenti dell’ispirazione e del fare artistico e non artistico», tale documentazione dà vita a una consistente trattazione dell’opera di Wright, diventando un importante strumento per porre in relazione la tesi sulla connessione tra il disegno e l’architettura nel pensiero di Ragghianti con le scelte da lui operate sul piano scientifico nell’allestimento delle tre mostre.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Scrivi la prima recensione per “Del disegno e dell’architettura: il pensiero di Carlo Ludovico Ragghianti. Analisi critica delle mostre di Wright, Le Corbusier e Aalto a Palazzo Strozzi”