vHD

Ut pictura pellicola : dissolvenze incrociate : Ragghianti, cinema e arti figurative

€ 15,00

Collana Scriptacontemporanea 3
in coedizione con Maria Pacini Fazzi editore, Lucca. 158 p., ill. e fot. b. e n. (27,5×21 cm.)

Autori:
TOMMEI Tiziana

Editore:
Edizioni Fondazione Ragghianti Studi sull’arte, Lucca, 2014

ISBN:
978-88-89324-35-6

Share

Ut pictura pellicola : dissolvenze incrociate : Ragghianti, cinema e arti figurative

Descrizione prodotto

Usare la macchina da presa come strumento critico, per guidare l’occhio dello spettatore a leggere e comprendere l’arte. I critofilm non sono documentari, ma un viatico concepito e realizzato per la fruizione artistica attraverso il mezzo cinematografico senza, per questo, costituire prodotto per un consumo di massa.
L’opera d’arte è l’oggetto dell’indagine e la fonte principale a cui appellarsi per coglierne il valore. Spetta poi allo storico dell’arte accompagnare l’osservatore nel viaggio tra aspetti stilistici, tecnici e di associazione formale con exempla o modelli di riferimento strutturale e modulare, per segnare il superamento della pura visione. Carlo Ludovico Ragghianti svincola la creazione dal contesto storico per analizzarla nella sua realtà e nella sua fisicità, guardando così all’arte antica come a quella contemporanea. Vera avanguardia critica.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Scrivi la prima recensione per “Ut pictura pellicola : dissolvenze incrociate : Ragghianti, cinema e arti figurative”