IL PASSO SOSPESO. Esplorazioni del limite

Alla Fondazione Ragghianti di Lucca artisti internazionali a confronto sui concetti di limite e confine

mostra a cura di Alessandro Romanini 

Inaugurazione venerdì 23 giugno ore 18,00

dal 24 giugno al 3 settembre 2017

Ingresso libero

La mostra è accompagnata da due cataloghi in italiano/inglese, “Il passo sospeso. Esplorazioni del limite” e “Sulle mura. Frontiere d’arte – Disseminazioni. L’arte in città”, a cura di Alessandro Romanini, con testi di Gilberto Bedini, Paolo Bolpagni, Giorgio Fogazzi e Alessandro Romanini.
A chi acquista una copia del catalogo “Il passo sospeso. Esplorazioni del limite” nel bookshop della Fondazione Ragghianti è offerta in omaggio una copia del catalogo “Sulle mura. Frontiere d’arte – Disseminazioni. L’arte in città”.

Sedi e orari:

Fondazione Ragghianti: dalle 16,00 alle 23,00 chiusa il lunedì

Oratorio San Giuseppe: tutti i giorni 10,00-18,00 orario continuato

 Giardino di Palazzo Orsetti: dal lunedì a sabato 7,30-19,30 chiuso la domenica

Le opere esposte nelle piazze e sulle Mura Urbane sono sempre visitabili

In occasione del trentesimo anniversario della scomparsa di Carlo Ludovico Ragghianti, la Fondazione a lui intitolata promuove una mostra dedicata all’esplorazione del concetto di limite. Limiti, confini, frontiere, da molto tempo alla ribalta della cronaca mediatica, sono indagati nelle loro declinazioni culturali, geopolitiche e storico-identitarie in una serie di opere di artisti internazionali all’interno della mostra “Il passo sospeso. Esplorazioni del limite”. L’iniziativa oltrepassa i confini del complesso monumentale di San Micheletto, sede della Fondazione Ragghianti, per estendersi nel centro storico e sulle mura di Lucca.

Elenco degli artisti:

Marina Abramović, Gustavo Aceves, Bas Jan Ader, Roberto Barni, Alighiero Boetti, Marcel Broodthaers, Enrico Castellani, Sandro Chia, Michelangelo Consani, Leone Contini, Vittorio Corsini, Gino De Dominicis, Aron Demetz, Giuseppe Donnaloia, Mario Fallini, Roberto Fanari, Davide Ferrario, Lucio Fontana, Luca Gaddini, Peter Greenaway, Emilio Isgrò, William Kentridge, Joseph Kosuth, Markus Lüpertz, Piero Manzoni, Marisa Merz, Igor Mitoraj, Jonathan Monk, Alexey Morosov, Luigi Ontani, ORLAN, Mimmo Paladino, Giulio Paolini, Massimiliano Pelletti, Marc Quinn, Enrique Ramirez, Bernardí Roig, Wael Shawky, Santiago Sierra, Giuseppe Uncini, Sophia Vari, Massimo Vitali, Guido van der Werve, Kan Yasuda

Sedi dell’esposizione:

Fondazione Ragghianti sale espositive I piano – mappa dei luoghi esterni

Per approfondire: la mostra alla Fondazione Ragghianti

Per approfondire: le opere nella città

AREA STAMPA clicca qui

 

 

Con il patrocinio:
                      

 

 

 

Share

IL PASSO SOSPESO. Esplorazioni del limite

Discussion

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *